Compensazione Per Il Segno Zodiacale
Personale C Celebrità

Scopri La Compatibilità Con Il Segno Zodiacale

Alcuni dicono che la morte di Lindsay Nichols in 'The First 48' avrebbe potuto essere evitata

Divertimento

Fonte: ossigeno

23 ottobre 2020, aggiornato alle 20:14 ET

Nelle prime ore del mattino del 21 giugno 2015, Lindsay Nichols, 31 anni, è stata trovata morta nel bagagliaio di un'auto bruciata a New Orleans. Come illustrato in A&E's I primi 48 , la morte di Lindsay è stata tragica, orribile, e le ore che l'hanno preceduta hanno lasciato tonnellate di domande. Ora, la gente si sta ancora chiedendo cosa le sia successo esattamente e se il suo assassino, o gli assassini, siano stati assicurati alla giustizia.

L'articolo continua sotto la pubblicità

Al momento della sua morte, le autorità erano alla ricerca di un uomo misterioso chiamato 'Bam'. Hanno anche cercato i suoi tabulati telefonici, che hanno confermato che Nichols aveva chiamato il 9-1-1 quando sentiva di essere stata minacciata dall'uomo e quello che le autorità presumevano fosse un complice, dall'interno della sua auto.

Poiché l'operatore del 9-1-1 è stato lento nell'inviare i soccorsi, la sua auto era sparita quando è arrivata la polizia. Diverse ore dopo, sarebbe stata trovata morta al suo interno.

Fonte: A&EL'articolo continua sotto la pubblicità

Allora, cosa è successo a Lindsay Nichols di 'The First 48'?

Il corpo di Nichols è stato trovato nel bagagliaio della sua auto e, ha riferito il medico legale, aveva subito un grave pestaggio prima di essere colpita e lasciata all'interno del bagagliaio. Poiché nel bagagliaio sono stati trovati anche un paio di pantaloncini rossi e poiché i suoi amici conoscevano l'uomo che aveva incontrato al bar in cui si trovava, che potrebbe essersi chiamato Bam, le autorità sono state in grado di avvicinarsi a un uomo di nome Thayon Samson .

Sebbene abbiano ottenuto il mandato di arresto di cui avevano bisogno per approfondire il caso, ciò non ha negato il fatto che l'operatore del 9-1-1 è stato considerato in colpa per non aver etichettato l'emergenza di Nichols come qualcosa di più serio, impedendo così alle autorità di raggiungere la scena abbastanza velocemente. Ma nel 2018 Sansone si è dichiarato colpevole per omicidio colposo, evitando una condanna per omicidio di secondo grado. Invece, è stato condannato a 40 anni di carcere senza possibilità di libertà condizionale.

L'articolo continua sotto la pubblicità Fonte: ossigeno

Anche un altro sospettato è stato condannato per l'omicidio di Lindsay Nichols.

L'amico di Sansone Troy Varnado Jr. è stato condannato all'ergastolo dopo essere stato riconosciuto colpevole di omicidio di secondo grado, rapimento di secondo grado e ostruzione alla giustizia in relazione all'omicidio di Nichols. I pubblici ministeri hanno detto che Varnado e Samson hanno inseguito Nichols fuori dall'appartamento di Samson la notte del suo omicidio e poi l'hanno picchiata, sparata e caricata nel camion della sua auto prima di darle fuoco.

L'articolo continua sotto la pubblicità

Al momento della sua condanna, Varnado ha continuato a dichiarare la sua innocenza e ha detto in tribunale che... condannandolo non era vera giustizia.

La madre di Nichols, Jolene Dufrene, gli ha detto: 'Il mio cuore mi dice che la tua famiglia non ti ha cresciuto per essere questa persona malvagia, ma non ho un grammo di compassione per te'. Ha anche detto a Varnado: 'Spero che bruci all'inferno'.

'I primi 48' è stato cancellato?

Coloro che amano cercare di capire il mistero di cosa è successo alle diverse vittime in ogni episodio di I primi 48 può stare tranquillo sapendo che non è stato ancora ufficialmente cancellato. La stagione 19 è terminata il 27 agosto 2020, quindi potrebbe passare un po' di tempo prima della stagione 20. Ma, a detta di tutti, sembra che la lunga serie di A&E sia ancora qui per restare.