'The Ice Road' offre uno sguardo all'interno di ciò che accade durante il crollo di una miniera

Divertimento

Fonte: Netflix

25 giugno 2021, Pubblicato 16:55 ET

L'ultimo thriller uscito dalle menti di Netflix è una storia ricca di azione con protagonista Liam Neeson chiamata La strada del ghiaccio . L'essenza di tutto ciò è che Liam interpreta un camionista incaricato di un viaggio molto difficile per trasportare i materiali necessari per il salvataggio da una miniera crollata. Le azioni che ne conseguono sembrano intense e forniscono innumerevoli punti in cui Liam, insieme alle altre star del film, rischiano la vita e gli arti.

L'articolo continua sotto la pubblicità

Quindi, molti spettatori si stanno ponendo la stessa domanda: Is La strada del ghiaccio basato su una storia vera, quanto di esso è ispirato nella realtà e questo tipo di situazioni terribili accadono davvero? Ecco tutto quello che sappiamo sul nuovo film.

Fonte: NetflixL'articolo continua sotto la pubblicità

'The Ice Road' è una storia vera? Non esattamente, ma si basa su situazioni di vita reale.

Nonostante la situazione in cui si trovano ad affrontare i personaggi La strada del ghiaccio è orribile e sembra estremamente reale, la vera trama della storia è inventata. Tuttavia, ogni anno si verificano innumerevoli incidenti minerari simili a quello raffigurato nel film e spesso vengono prese alcune misure piuttosto serie per tentare un salvataggio sicuro di coloro che sono intrappolati nel sottosuolo.

Ad esempio, la premessa di dover infilare enormi quantità di tubi nel tunnel per il flusso di ossigeno è molto reale, poiché una miniera crollata ha solo una quantità limitata di aria respirabile intrappolata al suo interno. Le sovrapposizioni tra realtà e finzione in La strada del ghiaccio aiutano a promuovere l'idea che molti punti della trama si basano sulla realtà, ma i dettagli particolari del film non sono mai accaduti nella vita reale.

L'articolo continua sotto la pubblicità

Oltre a mostrare quanto sia davvero spaventoso essere intrappolati in una miniera a combattere per la tua vita, il film fa un lavoro straordinario nel toccare il pericoloso lavoro che i camionisti del ghiaccio, in particolare quelli che lavorano in Alaska e nei dintorni, devono affrontare mentre lavorano.

Tra lastre di ghiaccio che si spezzano, strade innevate e l'onnipresente rischio di jackknifing, i camionisti in questi ambienti affrontano probabilmente alcune delle peggiori condizioni sulla Terra, e Liam fa bene a stabilire questi rischi nel film.

Fonte: NetflixL'articolo continua sotto la pubblicità

Il film trae ispirazione anche da opere notevoli.

Durante una chiacchierata sincera con Varietà , il creatore del film Jonathan Hensleigh ha dettagliato la sua visione del film e come ha effettivamente tratto ispirazione per la trama da molte altre opere degne di nota.

Secondo Jonathan, il film è ispirato da due fonti principali. Sebbene non abbia approfondito il motivo, Jonathan ha menzionato di aver preso ispirazione da 1953's Il salario della paura, un film su quattro uomini che vengono assunti per trasportare un carico urgente di nitroglicerina in un villaggio decrepito del Sud America. Ha anche citato Di topi e uomini , che Jonathan ha ammesso è stato fondamentale nell'aiutarlo a sviluppare la relazione dinamica tra i personaggi Mike e Gurty per tutto il film.

Globale, La strada del ghiaccio ha ricevuto un'ottima accoglienza da parte della critica finora ed è uno dei progetti più discussi recentemente pubblicati su Netflix. Guarda subito il nuovo film sul servizio di streaming!