Dov'è Brock Turner ora, quattro anni dopo aver aggredito sessualmente Chanel Miller?

Notizia

Fonte: ABC News

Nel 2015, Brock Turner è stato arrestato e accusato di due accuse di stupro, due accuse di reato di violenza sessuale e un accusa di tentato stupro dopo essere stato sorpreso ad attaccare uno studente incosciente fuori da una festa della fratellanza.



Un anno dopo, è stato riconosciuto colpevole di tre accuse di reato di violenza sessuale. Tuttavia, con sgomento di tutti, compresa la sua vittima, che a quel punto era conosciuta solo come Emily Doe, Turner fu condannato a soli sei mesi dietro le sbarre - sebbene i pubblici ministeri gli raccomandassero sei anni - e fu rilasciato dopo aver scontato solo metà della pena. .

Roblox verrà chiuso nel 2020

Da allora, Emily Doe si è fatta avanti e ha rivelato la sua vera identità. In un'intervista con 60 minuti , Chanel Miller ha condiviso il suo lato della storia e ha letto ancora una volta la sua potente dichiarazione sull'impatto delle vittime.

Allora, dov'è Brock Turner oggi?

Al momento del suo arresto, Turner era uno studente di 20 anni e tre volte nuotatore americano alla Stanford University. Si ritirò rapidamente dall'università prima che potessero aver luogo le procedure disciplinari e USA Swimming rilasciò una dichiarazione che vietava a Turner di nuotare agevolmente per la squadra.




Fonte: ABC News

Il giudice Aaron Persky ha ricevuto critiche per la sua leggera condanna di Turner, che era stato anche accusato da un'altra donna di avanzamenti fisici indesiderati pochi giorni prima dell'incidente di stupro. Il giudice Persky è stato ricordato dagli elettori californiani nel 2018 e sostituito.

Oltre a scontare tre mesi di prigione, Turner è stato anche condannato a tre anni di libertà vigilata, che è scaduto nel 2019, e costretto a registrarsi permanentemente come molestatore sessuale.

Nel 2020, Turner sta svolgendo un lavoro entry-level presso Tark Inc., un'azienda che produce tecnologia di raffreddamento per apparecchi medici, guadagnando $ 12 l'ora. È stato anche riferito che l'ormai 24enne vive ancora a casa con i suoi genitori a Bellbrook, Ohio, un sobborgo di Dayton, e guida una Chrysler Pacifica del 2008.

'Ha lavorato nella spedizione e ricezione e ora è in controllo di qualità. È con noi da poco più di due anni ', ha detto una fonte al Mail giornaliera anonimo. 'È davvero tranquillo ed educato. Non dice molto e non è davvero loquace con nessuno. Tiene semplicemente la testa bassa e fa il suo lavoro, senza problemi. '

Chanel Miller ha pubblicato un libro di memorie intitolato 'Know My Name' il 24 settembre 2019.

Un anno dopo la frase indulgente, Chanel, 27 anni, iniziò a scrivere il suo libro di memorie, pubblicato lo scorso settembre.

'Ha avuto il cervello e la voce di una scrittrice fin dall'inizio, anche in quella situazione', ha detto Andrea Schulz, caporedattore di Viking Books Il New York Times . 'È uno dei libri più importanti che io abbia mai pubblicato', ha detto, aggiungendo che ha il potenziale per 'cambiare la cultura in cui viviamo e le ipotesi che facciamo su ciò che i sopravvissuti dovrebbero aspettarsi ottenere giustizia '.