Questa è la ragione straziante dietro la scomparsa di Miguel Ferrer da 'NCIS: Los Angeles'

Divertimento

Fonte: Getty

Owen Granger (Miguel Ferrer) è stato nominato vicedirettore di NCIS per supervisionare il lavoro del team e fornire supporto all'OSP durante la stagione 3 di NCIS: Los Angeles .

Ma il brillante personaggio è stato scritto fuori dallo show nel mezzo della Stagione 8, come parte di una decisione casuale che ha lasciato completamente sconcertati i fan dello show. È tempo che arriviamo al fondo del misterioso incidente una volta per tutte: Cosa è successo a Granger, NCIS: Los Angeles ' poppa assistente alla regia?

Quindi, cosa è successo a Granger, 'NCIS: ex assistente alla regia di Los Angeles?

Owen Granger è apparso per la prima volta nella terza stagione di NCIS: Los Angeles, nell'episodio intitolato 'The Watchers'. Come Mondo dei fan rivela, ha iniziato come un personaggio altamente controverso e blasfemo sospettato di aver complottato cospirazioni contro vari membri della squadra.

Granger è stato l'aiuto più efficace di Hetty e il più accanito concorrente - qualcuno abbastanza potente da provare a sostituirla come leader dell'OSP - e un collega scontroso che ha espresso critiche veemente contro Densi.

Fonte: Youtube

Nel corso di cinque stagioni, Granger si è trasformato dal penultimo cattivo e in un uomo con un cuore d'oro.

Con grande sorpresa dei fan, il vicedirettore si è rivelato un uomo gentile e ben intenzionato con una disposizione incredibilmente fredda, qualcuno disposto a mettere la sua vita in pericolo solo per salvare Kensi Blye (Daniela Ruah). Entro la stagione 8, ha fatto i conti con la relazione di Kensi e Marty Deeks, offrendo loro un supporto non mediato.

Fonte: Getty

Granger si è trovato in alcune situazioni di pesce durante il suo periodo nello show.

In 'Crazy Train', gli spettatori hanno appreso che il vicedirettore è stato diagnosticato un cancro poco dopo essere stato costretto a inalare l'agente Orange durante un viaggio di lavoro in Laos. In 'Acqua calda', è stato pugnalato violentemente. In 'Payback', riuscì a malapena a sfuggire a un attacco terroristico pericoloso per la vita - mentre un'assassina cercava di infiltrare una forma letale di veleno nel suo IV.

'Old Tricks' ha segnato l'ultimo episodio in cui è apparso. Granger è stato portato in ospedale dopo un incidente di pugnalato. L'assistente regista a malapena consapevole tirò fuori la sua flebo e uscì dal pronto soccorso. Si è lasciato alle spalle solo un biglietto d'addio.

Fonte: Twitter

Miguel Ferrer è morto il 19 gennaio 2017 per cancro alla testa e al collo.

Tuttavia, la morte di Granger non è stata la peggior notizia in attesa NCIS: Los Angeles ventilatori.

I creatori hanno ideato la svolta narrativa in seguito alla tragica morte dell'attore Miguel Ferrer. Il 61enne è morto di cancro alla testa e al collo il 19 gennaio 2017, lasciando l'industria dell'intrattenimento in stato di shock.

Miguel era programmato per apparire nel revival del 2017 della serie TV cult-classica di David Lynch, Cime gemelle, e nella serie di animazione di Kevin Burke, Stretch Armstrong e Flex Fighters.

'Una morte in famiglia: ho appena saputo che abbiamo perso Miguel Ferrer oggi. Unisciti a me per inviare simpatia a sua moglie e famiglia ', ha twittato Mark Frost, il co-creatore di Cime gemelle.

'Oggi la storia segnerà enormi cambiamenti nel nostro mondo, e la maggior parte sarà persa per lo stesso giorno in cui Miguel Ferrer perse la sua battaglia contro il cancro alla gola. Ma non perso con la sua famiglia. Miguel ha reso il mondo più luminoso e divertente e la sua scomparsa è sentita così profondamente nella nostra famiglia che gli eventi del giorno (eventi monumentali) impallidiscono in confronto. Ti vogliamo bene Miguel. Lo faremo sempre ', ha scritto George Clooney in un comunicato stampa.